Monza, day 2 – La pioggia non ci spaventa

Monza, day 2. Piove, fa un freddo cane (almeno per dei tifosi siciliani che hanno lasciato i 35 gradi di Mondello). 

La Ferrari ha appena iniziato a distribuire le bandiere che vedrete quando i motori si accenderanno. 

C’è una coda interminabile agli ingressi del circuito. La gente non si è fatta intimorire dalla pioggia.

Lo Scuderia Ferrari club San Vito lo Capo ha già riempito la tribuna di fronte ai box. Lo striscione campeggia fiero di sé davanti al muretto di Maurizio Arrivabene. 

Tutto è pronto. Sarà una qualifica bagnata. Sarà una sfida fantastica.

Giacinto Pipitone

2 risposte a “Monza, day 2 – La pioggia non ci spaventa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *