Le imprese del Drake sulle strade della Targa

Storie di lupi, cortei, quadrifogli e trionfi

di Giacinto Pipitone

E. Ferrari e U. Sivocci – Targa Florio 1919

Scorrono immagini in bianco e nero, dai contorni sfumati, nel cuore della Sicilia che si ritrova ancora dopo 101 anni. La Targa Florio restituisce personaggi mitici e storie rimaste incastrate negli archivi, sommerse da fredde statistiche. E quasi si sente di nuovo l’odore dei motori impastato con la polvere delle strade. Enzo Ferrari non era ancora il Drake quando si presentò al via, il 5 ottobre del 1919: fu la sua seconda gara da pilota.

Leggi tutto “Le imprese del Drake sulle strade della Targa”

Aveva paura dell’ascensore, ha cambiato il nostro mondo

Noi vogliamo fare come il Drake

di Giacinto Pipitone

Non prendeva l'ascensore. L'uomo che ha segnato il Novecento e mi ha cambiato la vita aveva paura della più banale delle invenzioni. E' una storia che mi ha sempre colpito, questa qua. Prima di tutto perché è nata a Palermo: Enzo Ferrari era arrivato in città in vista di una Targa Florio di inizio secolo, siamo negli anni Venti, e rimase bloccato nell'ascensore di un albergo.

Non ne prese mai più uno in tutta la sua vita. Si racconta anche che quando andò a Torino per firmare l'accordo con la Fiat l'Avvocato lo raggiunse al piano terra per accompagnarlo su e quando arrivò l'ascensore si voltò per lasciare passare Ferrari ma non vide nessuno. Il Drake era già per le scale.

Leggi tutto “Aveva paura dell’ascensore, ha cambiato il nostro mondo”